Sociale

Facebook per mostrare meno collegamenti da siti Web a caricamento lento

I dirigenti di Facebook hanno affermato di aver sentito dalle persone quanto sia frustrante fare clic su un collegamento che porta a una pagina Web a caricamento lento. Se i segnali indicano che la pagina web verrà caricata rapidamente, il link a quella pagina web potrebbe apparire più spesso nel feed delle notizie di un utente.

Facebook, feed di notizie di Facebook, link di notizie di Facebook, editori di Facebook, modifiche al feed di notizie di Facebook, notizie di FacebookFacebook sta tentando di aggiornare il suo feed di notizie per aprire storie e articoli anche su connessioni Internet lente (File foto)

Nei prossimi mesi, Facebook aggiornerà il suo feed di notizie per mostrare più collegamenti Web che si caricano più velocemente e meno storie che richiedono tempo per essere aperte. In un post sul blog di mercoledì, i dirigenti di Facebook hanno affermato di aver sentito dalle persone quanto sia frustrante fare clic su un collegamento che porta a una pagina Web a caricamento lento.



In effetti, ancora più ampiamente su Internet, abbiamo scoperto che quando le persone devono aspettare che un sito si carichi troppo a lungo, abbandonano del tutto ciò su cui stavano facendo clic. Ben il 40% dei visitatori del sito Web abbandona un sito dopo tre secondi di ritardo, si legge nel post del blog.

Facebook terrà conto del tempo di caricamento stimato di una pagina Web su cui qualcuno fa clic da qualsiasi collegamento nella sezione Notizie sull'app mobile. Saranno presi in considerazione fattori come l'attuale connessione di rete di una persona e la velocità generale della pagina Web corrispondente, ha osservato il gigante dei social media.



Se i segnali indicano che la pagina web verrà caricata rapidamente, il link a quella pagina web potrebbe apparire più nel feed delle notizie di un utente. Facebook ha affermato di aver preso in considerazione fattori simili in passato anche per garantire che le persone vedano rapidamente storie rilevanti per loro.



Ad esempio, se utilizzi una connessione Internet più lenta che non carica i video, il feed delle notizie ti mostrerà meno video e più aggiornamenti di stato e collegamenti, si legge nel post del blog. Per caricare le storie più velocemente su una connessione Internet scadente, Facebook ha affermato di precaricare le storie scaricando i contenuti mobili prima che qualcuno faccia clic su un collegamento. Questo, ha affermato la società, può ridurre il tempo di caricamento delle pagine Web di oltre il 25%.